Le origini

Agli inizi degli anni '70 si cominciò nella Sicilia sud orientale a parlare di struttura coperta per le coltivazioni della zona. Tra i precursori di questo nuovo orientamento vi fu una generazione di agricoltori che, stanchi del caporalato e dello sfruttamento operato dai signori proprietari, iniziò a rischiare in proprio mettendo a frutto l'esperienza acquisita.

    Da queste origini trae spunto l'impegno per la commercializzazione dei prodotti ortofrutticoli della zona di Pachino, concretizzatosi quasi venti fa con la costituzione di quest'azienda, che si propose quale obiettivo primario l'individuazione di proficui mercati di sbocco per le pregevoli produzioni della zona.

    Considerando prioritaria la soddisfazione del cliente, si cercò da subito di puntare su lotti di elevata qualità, garantendo ai propri fornitori consulenza e collocazione delle produzioni. Il messaggio "L'esperienza per la qualità" vuole cogliere la missione che l'azienda si propone, forte della profonda conoscenza dei mercati e delle produzioni acquisita in diversi anni di attività. Negli anni '80 un importante mercato di sbocco era quello pugliese, che consentiva in particolare lo smercio di varietà di pomodoro non valorizzate altrove.

    Con l'espandersi dei mercati, tali difficoltà sono state ampiamente superate anche perchè notevoli sono stati i mutamenti indotti dalle modificate esigenze della clientela. Affiancando all'attività di commercializzazione la produzione di alcuni familiari e sperimentando nuove metodologie di coltura delle varietà più indicate nella nostra zona, si è voluto affrontare direttamente il mercato, dedicando particolare attenzione alle problematiche inerenti la qualità ed il confezionamento.

    Pronta a presentare opportunità a chiunque voglia espandere le proprie fonti di approvvigionamento con prodotti delle zone di Pachino e Portopalo di Capo Passero.